turbinii danzanti

“Turbinii Danzanti” è il terzo evento del Festival AETAS, organizzato da Artevives aps con il contributo della Fondazione Puglia e il patrocinio della Città di Bisceglie. L’incontro si svolgerà presso Palazzo Vives Frisari, situato in via Tupputi, 13, nei giorni di sabato 23 e domenica 24 marzo alle 19.

In questo spettacolo unico, la danza sarà protagonista grazie alla straordinaria bravura dei giovani danzatori dell’associazione Contesto Lab, provenienti da Bisceglie, Trani e Ruvo di Puglia. Saranno accompagnati dalla musica dal vivo di Sergio Altamura, in una cornice suggestiva come quella di Palazzo Vives Frisari.

Le performance saranno guidate dalla sensibilità e dall’emozionalità di Giulio De Leo, direttore artistico della Compagnia Menhir Danza, e da Erika Guastamacchia, una interprete con una vasta esperienza internazionale alle spalle. La loro abilità nel creare gesti semplici ma carichi di significato, avvolti nel mistero e nel silenzio, sarà arricchita dalle sofisticate sonorità di Sergio Altamura, musicista pugliese le cui influenze spaziano dalla chitarra acustica all’elettronica, in un mix poetico e imprevedibile.

L’obiettivo di questa iniziativa è sottolineare l’importanza della danza nel creare relazioni autentiche tra le persone, superando ogni barriera apparente. Si tratta di un’arte che non solo accetta, ma valorizza le diversità come risorsa unica, offrendo una via espressiva e comunicativa inedita. Gli organizzatori e gli ideatori di questo progetto affermano che abbracciare questa opportunità significa non solo favorire il dialogo sociale attraverso la diversità, ma anche riconoscere attivamente le proprie capacità e trovare accettazione pubblica per la propria sensibilità unica.

Il costo del biglietto è di 10 euro e può essere acquistato personalmente presso “La Nascente” Giocattoli, in Via Ottavio Tupputi n.18 a Bisceglie, DOPO AVERLI PRENOTATI TRAMITE TELEFONO O WHATSAPP al 3495452270, oppure tramite Bonus Docente o tramite la biglietteria online.

Per ulteriori informazioni e prenotazioni, è possibile contattare i numeri WhatsApp 3495452270 e 3423504503 o scrivere all’indirizzo email artevives.info@gmail.com.

1 commento su “turbinii danzanti”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *